Aeroporti: FlyValan, nuovo collegamento Trieste-Genova

Compagnia romena-moldava punta su mercato FVG e Slovenia

(ANSA) – TRIESTE, 29 SET – A partire dal 27 novembre la compagnia FlyValan opererà servizi di linea per Trieste da Genova, base operativa del progetto.
I servizi di linea saranno tri-settimanali (martedì, giovedì, venerdì). Le analisi di FlyValan e i primi risultati di pre-vendita confermano un elevato potenziale di traffico sia nella componente business che nella domanda turistica, con importanti flussi incoming verso il Friuli Venezia Giulia per i servizi termali e per la vicinanza anche con il mercato Slovenia. Inoltre l’accessibilità agevolata all’area di Venezia rappresenta un ulteriore elemento di estensione del bacino di utenza del volo.
La società di diritto rumeno, basata a Bucarest, opera come marchio commerciale, mentre le operazioni di volo saranno realizzate dalla controllata FlyCompass, di cui FlyValan detiene il 51% delle azioni. Il 49% è invece posseduto da Valan, realtà internazionale nel campo dei servizi per organizzazioni governative con sede a Chisinau (Moldova).

ansa.it 

— — —

Tre voli alla settimana collegheranno l’aeroporto di Ronchi con il capoluogo ligure. FlyValan: “Elevato potenziale di traffico nella componente business e nella domanda turistica, con importanti flussi incoming verso il Fvg”

In volo da Trieste per Genova. Era stato anticipato ma adesso è realtà . Lo ha comunicato la compagnia FlyValan in una conferenza stampa tenutasi questa mattina, venerdì 29 settembre, al Trieste Airport.

Trieste sarà collegata con Genova a partire dal 28 novembre, con tre voli alla settimana previsti nelle giornate di martedì, giovedì e venerdì. Ecco gli orari:

Martedì: Genova – Trieste 7.40 – 9.10; Trieste – Genova 10 – 11.30

Giovedì: Genova – Trieste 7.45 – 9.15; Trieste – Genova 10.05 – 11.35

Venerdì: Genova – Trieste 14 – 15.30; Trieste – Genova  16.20 – 17.50

“Le analisi di FlyValan nonché i primi risultati di pre-vendita – recita la nota della compagnia – confermano un elevato potenziale di traffico sia nella componente business, che nella domanda turistica, con importanti flussi incoming verso il Friuli Venezia Giulia per i servizi termali e per la vicinanza anche con il mercato Slovenia. Inoltre l’accessibilità agevolata all’area di Venezia rappresenta un ulteriore elementodi estensione del bacino di utenza del volo. FlyValan ha trovato in Aeroporto di Trieste un partner importante e credibile, che a sua volta ha creduto nella valenza della nostra proposizione di valore. Auspica che possano essere sviluppate ulteriori sinergie tra le parti nel prossimo futuro”.

ilpiccolo.gelocal.it